Già diffidato, proseguiva lo stalking. I carabinieri lo arrestano

Finisce ai domiciliari bracciante 40enne, che aveva già ricevuto il divieto di avvicinamento alla ex moglie

CISTERNINO – Già diffidato con la proceduta prevista dalla normativa contro lo stalking, in questo caso il divieto di avvicinamento, ha proseguito imperterrito a violare la misura, costringendo la ex moglie 35enne a denunciare nuovamente la situazione ai carabinieri della stazione locale. E la risposta del magistrato è giunta a stretto giro: un’ordinanza di custodia cautelare, per ora agli arresti domiciliari, emessa dal giudice delle indagini preliminari di Brindisi su richiesta del pm che ha seguito il caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora si trova ristretto nella propria abitazione un bracciante agricolo di 40 anni, di Cisternino, dopo la notifica dell’ordinanza di custodia cautelare da parte dei militari. Il provvedimento scaturisce come già detto dalle denunce presentate dalla vittima per tutta una serie di violazioni che si sono susseguite, perpetrate dall'ex coniuge. Le violazioni sono state oggetto di approfondimento investigativo da parte dei carabinieri che le hanno  successivamente inoltrate alla procura della Repubblica, che ha richiesto e ottenuto l'aggravamento della misura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento