Arriva la carta d'identità elettronica: addio al vecchio documento

Carte d'identità, cambia tutto, anche il costo. Il Comune di Brindisi fa sapere che d'ora in avanti saranno forniti i nuovi documenti elettronici

BRINDISI - Carte d'identità, cambia tutto, anche il costo. Il Comune di Brindisi fa sapere che "per effetto delle disposizioni emanate dal Ministero dell'Interno, la carta d'identità in formato cartaceo non può essere più rilasciata salvo nei casi di reale e documentata urgenza per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale, partecipazione a concorsi o gare pubbliche e per i cittadini iscritti all' Aire".

Il cittadino, pertanto, "dovrà richiedere la nuova carta d'identità elettronica (Cie) allo sportello dedicato a tale servizio già attivo presso l'Ufficio Anagrafe Centro, la delegazione Sant'Elia e la delegazione Tuturano, al costo di 22 euro, munito di una fotografia formato tessera e documento di riconoscimento.

Il Comune fa presente, altresì, "che il documento non verrà consegnato immediatamente, ma spedito dal Ministero tramite il servizio postale, presso l'indirizzo indicato dal cittadino oppure presso il Comune, entro 6 giorni lavorativi dalla data di richiesta. La carta d'identità cartacea, nei casi previsti, sarà rilasciata esclusivamente presso l'Ufficio Anagrafe Centro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento