Attivata la videosorveglianza

BRINDISI - “Grande fratello” attivo anche a Brindisi. A darne notizia ufficiale è la prefettura. Le telecamere installate in città – finanziate nell'ambito del Pon sicurezza 2007-2013 – sono di fatto funzionanti dopo i collaudi tecnici svolti negli ultimi giorni. Il sistema è composto da 51 telecamere collocate in punti strategici del centro urbano, collegate alle centrali operative di questura e comando provinciale dei carabinieri dove sono installati i monitor che permettono di controllare in tempo reale diversi luoghi della città con l'ausilio di congegni di elevata tecnologia.

Un grappolo di telecamere a un incrocio, a Brindisi

BRINDISI - “Grande fratello” attivo anche a Brindisi. A darne notizia ufficiale è la prefettura. Le telecamere installate in città – finanziate nell'ambito del Pon sicurezza 2007-2013 – sono di fatto funzionanti dopo i collaudi tecnici svolti negli ultimi giorni. Il sistema è composto da 51 telecamere collocate in punti strategici del centro urbano, collegate alle centrali operative di questura e comando provinciale dei carabinieri dove sono installati i monitor che permettono di controllare in tempo reale diversi luoghi della città con l'ausilio di congegni di elevata tecnologia.

Il sistema – spiega sempre la prefettura – consente la registrazione delle immagini, che resteranno a disposizione per il tempo massimo previsto dalle norme vigenti e costituiranno un valido supporto alle forze dell'ordine nell'individuazione dei responsabili di azioni criminose. Con l'attivazione delle telecamere giunge a conclusione un complesso iter alla realizzazione del quale hanno contribuito, con ruoli diversi la prefettura, il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, il Ministero dell'Interno e l'Autorità di gestione del Pon, con la collaborazione della questura e del Comune di Brindisi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sequestrate le strutture turistiche a ridosso di Torre Guaceto

  • Cronaca

    Banditi armati di taglierino in banca: portati via 56mila euro

  • Cronaca

    Violentò la figlia e nacque una bimba: arrestato dopo anni

  • Attualità

    Comune di Brindisi: redditi e spese elettorali di sindaco, assessori e consiglieri

I più letti della settimana

  • Scontro fra un compattatore e due furgoncini: un morto sulla statale

  • Aveva 15 identità e un mandato di arresto europeo: trovato a Brindisi

  • Gis carabinieri e Finanza abbordano un cargo sospetto al largo di Brindisi 

  • Auto si ribalta sulla strada provinciale: spavento per una ragazza

  • Automobilista rapinato in città: forse esploso un colpo di pistola

  • "Se mia madre è ancora tra noi è grazie all'equipe che l'ha operata"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento