Parcheggia e va al bar: l'auto parte da sola e si incendia

E'accaduto a San Pietro Vernotico. Fiamme domate dalla polizia locale, via Brindisi bloccata per le operazioni di spegnimento

SAN PIETRO VERNOTICO – L’incendio di un’auto parcheggiata nella trafficata via Brindisi, a San Pietro Vernotico, nella tarda mattina ha provocato la chiusura momentanea della strada per consentire le operazioni di spegnimento e di rimozione del veicolo. Si tratta di una vecchia Ford Ka. Sembra che il proprietario fosse nel bar accanto.

incendio auto via brindisi - san pietro (3)-2

Da una prima ricostruzione, il motore dell’auto si sarebbe avviato per un malfunzionamento del sistema elettronico, e la vettura, malgrado la marcia inserita, si è mossa salendo sul marciapiede e arrestandosi contro la facciata di un’abitazione. Poi dal vano motore si sono sprigionate le fiamme. Tutto nel giro di meno di un minuto.

incendio auto via brindisi - san pietro (2)-2-2

Per domare l’incendio si sono mobilitate le persone e i passanti, prima con gli estintori. Ma non sono riusciti a fermare l’incendio. Poi sul luogo è arrivata una pattuglia della polizia locale: uno degli agenti ha utilizzato una manichetta messa a disposizione da uno dei vicini, ed è riuscito ad estinguere le fiamme. I vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, a loro volta, hanno completato l’opera mettendo in sicurezza l’auto.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

Torna su
BrindisiReport è in caricamento