Sorpreso senza patente, offende i carabinieri: denunciato

Un 38enne di Ceglie Messapica dovrà rispondere del reato di oltraggio a pubblico ufficiale. Ha proferito frasi oltraggiose nei confronti dei militari

CEGLIE MESSAPICA - Se ne va in giro senza patente e offende i carabinieri. Un 38enne di Ceglie Messapica è stato denunciato a piede libero per oltraggio a pubblico ufficiale nell’ambito di un servizio di controllo della circolazione stradale effettuato dai carabinieri della locale stazione. 

L’uomo è stato sorpreso alla guida della propria autovettura sprovvisto della prescritta patente di guida. Mentre i carabinieri gli contestavano la violazione del Codice della strada, l’uomo ha rivolto frasi oltraggiose nei loro confronti. Inevitabile, dunque, la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento