Agenzia automobilistica assaltata in pieno giorno: bottino di 1200 euro

Un giovane forse armato di coltello ha fatto irruzione in un'attività commerciale situata in via Milano, a Ceglie Messapica

CEGLIE MESSAPICA – Irruzione in pieno giorno all’interno dell’agenzia automobilistica Nacci situata in via Milano, a Ceglie Messapica. Un giovane con volto coperto, forse armato di coltello, intorno alle ore 11 si oggi (11 settembre) ha assaltato l’attività commerciale, impossessandosi della somma di 1200 euro in banconote. Poi è fuggito a piedi per le vie limitrofe.

Non si esclude che un complice lo attendesse a bordo di un’auto o di uno scooter. Sul posto si sono recati i carabinieri della locale stazione e della compagnia di San Vito dei Normanni. I militari hanno ascoltato i testimoni. Si indaga per risalire all’identità del rapinatore. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento