Biblioteca Provinciale allagata: almeno 200 mila euro di danni

BRINDISI - E' stato un rubinetto lasciato aperto, in maniera accidentale, a provocare l'allagamento della Biblioteca provinciale di Brindisi a cui lavorano i vigili del fuoco da domenica pomeriggio.

BRINDISI - E' stato un rubinetto lasciato aperto, in maniera accidentale, a provocare l'allagamento della Biblioteca provinciale di Brindisi a cui lavorano i vigili del fuoco da domenica pomeriggio. La causa sarebbe stata la mancanza di pressione in un bagno del quarto piano che ha spinto l'inconsapevole colpevole a lascare aperto il rubinetto. Tornata la pressione però, il bagno di è completamente allagato così come tutti gli altri piani che hanno riportato seri danni strutturali.

Domenica intorno alle 14 i passanti si sono accorti dell'acqua che fuoriusciva dallo stabile ed hanno avvisato i vigili del fuoco ma l'acqua era aperta dal venerdì pomeriggio e poche sono state le misure possibile per arginare l'allagamento.

I danni al patrimonio librario sono pochi e tutti recuperabili mentre la struttura è seriamente compromessa: non solo i muri e i solai sono rimasti danneggiati ma anche l'impianto elettrico è totalmente saltato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci sono danni gravi purtroppo - racconta Paola Baldassarre assessore provinciale alla cultura che questa mattina si è recata in biblioteca per valutare i danni insieme ai tecnici - ma la cosa che più mi lascia sconcertata è che nessuno degli studenti, arrivati questa mattina per studiare qui, ha voluto darci un mano per risistemare. Sono stata io stessa a chiedere il loro contributo ma nessuno ha voluto dedicarsi ad un patrimonio che però viene utilizzato quotidianamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento