Marijuana nell'armadio della camera da letto: arrestato

Ai domiciliari Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi: sequestrati 470 grammi di droga, a conclusione della perquisizione

BRINDISI - Quasi mezzo chilo di marijuana nell'armadio della camera da letto: con l'accusa di spaccio di droga è stato arrestato Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi. E' finito ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida davanti al gip del Tribunale.

Summa Giovanni classe 1972-2I carabinieri hanno trovato 470 grammi di droga nel corso della perquisizione avvenuta nella giornata di ieri, all'interno dell'abitazione in cui l'uomo vive. Si tratta di un appartamento di un condominio popolare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola alla testa: brindisino ucciso sotto casa a 19 anni

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • "Samara Challenge": a San Pietro si chiede l'intervento delle forze dell'ordine

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Vivere e morire nel ghetto. L'altra faccia dell'emergenza giovanile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento