Marijuana nell'armadio della camera da letto: arrestato

Ai domiciliari Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi: sequestrati 470 grammi di droga, a conclusione della perquisizione

BRINDISI - Quasi mezzo chilo di marijuana nell'armadio della camera da letto: con l'accusa di spaccio di droga è stato arrestato Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi. E' finito ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida davanti al gip del Tribunale.

Summa Giovanni classe 1972-2I carabinieri hanno trovato 470 grammi di droga nel corso della perquisizione avvenuta nella giornata di ieri, all'interno dell'abitazione in cui l'uomo vive. Si tratta di un appartamento di un condominio popolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento