Marijuana nell'armadio della camera da letto: arrestato

Ai domiciliari Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi: sequestrati 470 grammi di droga, a conclusione della perquisizione

BRINDISI - Quasi mezzo chilo di marijuana nell'armadio della camera da letto: con l'accusa di spaccio di droga è stato arrestato Giovanni Summa, 47 anni, di Brindisi. E' finito ai domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida davanti al gip del Tribunale.

Summa Giovanni classe 1972-2I carabinieri hanno trovato 470 grammi di droga nel corso della perquisizione avvenuta nella giornata di ieri, all'interno dell'abitazione in cui l'uomo vive. Si tratta di un appartamento di un condominio popolare. 

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Inseguiti e arrestati subito dopo il furto di uno scooter

Torna su
BrindisiReport è in caricamento