Brindisi. Minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Due persone denunciate

Si tratta di una donna di Brindisi e di un uomo di Tuturano fermati nell'ambito delle attività di controllo per Covid-19

BRINDISI -  Due persone, una 49enne di Brindisi e un 67enne di Tuturano, sono state denunciate per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale dai carabinieri dei reparti dipendenti dalla compagnia di Brindisi. La donna, ha minacciato verbalmente i militari mentre l'uomo si è rifiutato di fornire le indicazioni sulla propria identità personale e successivamente si è attivamente opposto a seguire i militari presso il Comando dell’Arma per procedere alla sua identificazione. Entrambe le operazioni sono svolte nel corso delle attività di controllo volte al contenimento della diffusione del virus Covid–19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento