Brindisi, evade dai domiciliari e va al mare: arrestato

I carabinieri sorprendono un 46enne nei pressi di lido Granchio rosso, sulla litoranea a nord del capoluogo

BRINDISI – Era uscito da casa e si era diretto verso il litorale, ma non era autorizzato a farlo. Un 46enne di Brindisi sottoposto agli arresti domiciliari è stato sorpreso in località Granchio Rosso, sulla litoranea a nord del capoluogo, dai carabinieri della stazione Casale. Inevitabile quindi l’arresto per il reato di evasione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Coronavirus: muore un ragioniere, Carovigno piange un'altra vittima

Torna su
BrindisiReport è in caricamento