Rifiuta di sottoporsi al test antidroga: patente ritirata e denuncia

Controllato un brindisino di 33 anni: fermato in piazza Raffaello alla guida di un'auto a noleggio

Carabinieri in piazza Raffaello

BRINDISI - Patente ritirata e denuncia per un brindisino di 33 anni che si è rifiutato di sottoporsi al test per verificare l'eventuale assunzione di droga. L'uomo è stato fermato e controllato dai carabinieri in piazza Raffaello, rione Sant'Elia: era alla guida di una Fiat 500, intestata a una società di Torino a cui è stata consegnata l'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento