Bullismo e cyber bullismo: il capitano Corvino incontra gli alunni

Il comandante della compagnia di San Vito dei Normanni ha incontrato gli allievi della scuola Morelli di Carovigno

CAROVIGNO - Il comandante della compagnia carabinieri di San Vito dei Normanni, nell’ambito del progetto per la “diffusione della cultura della legalità”, ha incontrato 96 allievi delle prime classi della scuola media “Morelli” di Carovigno. 

Nel corso dell’incontro cui ha partecipato il corpo docente della scuola con il dirigente scolastico, nonché l’assessore alla cultura del comune e il parroco della chiesa della Santissima Maria del Soccorso di Carovigno, gli studenti hanno affrontato con il capitano Antonio Corvino , alcune problematiche di stretta attualità ed importanza con particolare riguardo al fenomeno del bullismo e del cyber bullismo. 

L’incontro, ha suscitato negli allievi grande entusiasmo e partecipazione. Numerose sono state le domande poste all'ufficiale sulle questioni affrontate. 

Potrebbe interessarti

  • Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Vino sofisticato: undici arresti e quattro cantine sequestrate

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Fuochi d'artificio al matrimonio: colpito al volto, perde un occhio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento