Bus Stp sbanda e resta sui binari /Video

BRINDISI – Sono andate avanti fino a pochi minuti fa le operazioni di rimozione di un pullman della Stp rimasto bloccato tra le rotaie di via Enrico Fermi, nella zona industriale di Brindisi, dopo aver invaso un cantiere stradale. L’incidente si è verificato intorno alle 5,45 di oggi.

Il pullman sulle rotaie

BRINDISI – Sono andate avanti fino a pochi minuti fa le operazioni di rimozione di un pullman della Stp rimasto bloccato tra le rotaie di via Enrico Fermi, nella zona industriale di Brindisi, dopo aver invaso un cantiere stradale. L’incidente si è verificato intorno alle 5,45, a pochi metri dal punto in, cui ieri pomeriggio, si è ribaltato un Iveco Combi della Brigata San Marco. (Video). 

A bordo del veicolo si trovava solo l’autista, F.M, che non dovrebbe aver riportato gravi ferite in seguito alla carambola. Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che il conducente, forse accorgendosi solo all’ultimo momento dei cartelli di divieto di transito, abbia imboccato un tratto di carreggiata chiuso al traffico per lavori di rifacimento della sede stradale. Nel tentativo di evitare l’impatto con la segnaletica orizzontale, poi, l’autista sarebbe uscito di strada, finendo a ridosso della rete ferroviaria, quasi in corrispondenza dell’intersezione con la via per contrada Pandi. Sul posto è subito arrivata un’ambulanza del 118. Nel volgere di pochi minuti è giunta anche una squadra di vigili del fuoco.

Questi hanno lavorato per più di due ore prima di riuscire a liberare la strada dal pullman, che ha riportato danni solo sulla parte anteriore. Sul posto, per i rilievi del caso e per la gestione della viabilità, è intervenuta anche una pattuglia di carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Fotoservizio Gianni Di Campi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento