Ceglie, furti d'auto a ripetizione

CEGLIE MESSAPICA - Quattro vetture rubate in pochissimi giorni sotto gli occhi dei proprietari. Accade a Ceglie Messapica, in pieno giorno, i ladri agiscono senza l'esibizione di armi, senza minacce o con il volto scoperto. Approfittano di un momento di distrazione dell'automobilista e portano via l'auto in pochissimi istanti.

Ceglie, la stazione carabinieri

CEGLIE MESSAPICA - Quattro vetture rubate in pochissimi giorni sotto gli occhi dei proprietari. Accade a Ceglie Messapica, in pieno giorno, i ladri agiscono senza l'esibizione di armi, senza minacce o con il volto scoperto. Approfittano di un momento di distrazione dell'automobilista e portano via l'auto in pochissimi istanti.

Le zone più colpite le contrade più periferiche. L'ultimo episodio risale a martedì scorso dove nella mattinata in contrada Natalicchio è stata asporta una Citroen C3. In questo caso ad agire sono stati in due: mentre il proprietario della vettura stava chiudendo il cancello di casa dopo aver portato l'auto fuori dal garage uno dei due ladri lo ha distratto invocando aiuto da qualche metro di distanza, l'uomo è andato in suo soccorso e il complice, intanto gli ha portato via la Citroen C3.

Nonostante i due non avessero il volto travisato la vittima di questo furto non è riuscita a individuarli e identificarli. Più o meno con le stesse modalità nei giorni precedenti sono state asportate altre vetture, in contrade diverse.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dormitorio immigrati: sempre più affollato, igiene precaria

    • Cronaca

      Grimaldi, riaperto il capitolo in comitato portuale

    • Cronaca

      Il pm: “Massaggi a luci rosse, quattro anni e 10 mesi al prof dell’UniSalento”

    • Eventi

      Giubileo: giovedì la cerimonia di apertura della nuova porta santa

    I più letti della settimana

    • Auto contro pullman carico di studenti: muore una donna

    • Scu, muore la mamma del capo: permesso per l’ultimo saluto

    • Guardia giurata rapinata in pieno giorno all'esterno di una banca

    • Auto contro guardrail all'alba: una donna perde la vita

    • Scu e traffico di droga, sentenza d’appello per 37 brindisini

    • Donna chiusa in una stanza da due banditi che le svaligiano la casa

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento