Ceglie, la banda del buco fa cilecca

CEGLIE MESSAPICA - Banda del buco in azione alle poste di Ceglie Messapica, ma il colpo fallisce. In nottata, un numero non precisato di persone, si è introdotto all'interno dell'ufficio postale di via Don Guanella da un deposito adiacente alla filiale. L'ufficio aveva subito un totale restyling a fine 2011.

Ceglie, la stazione carabinieri

CEGLIE MESSAPICA - Banda del buco in azione alle poste di Ceglie Messapica, ma il colpo fallisce. In nottata, un numero non precisato di persone, si è introdotto all'interno dell'ufficio postale di via Don Guanella da un deposito adiacente alla filiale. L'ufficio aveva subito un totale restyling a fine 2011.

I ladri, dopo aver praticato un foro all'interno della sala apparati dell'ufficio postale che non è dotata di impianto d'allarme, volevano fare un altro foro per accedere alla sala in cui è custodita la cassaforte.

Ma il tentativo non è andato a buon fine perchè la seconda parete anziché in tufo è in cemento armato. Così i ladri hanno raccolto gli attrezzi e si sono dileguati. Ad accorgersi del tentativo di furto sono stati i dipendenti stamattina, all'ora di apertura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendiate nella notte auto e villetta contemporaneamente: si indaga

    • Cronaca

      Sindaco di Francavilla a giudizio per diffamazione e minacce

    • Cronaca

      Trovato con droga e "Bong maschera antigas" per fumare marijuana: arrestato

    • Cronaca

      Delfini in azione davanti al porticciolo turistico di Bocche di Puglia

    I più letti della settimana

    • Giovane padre di famiglia muore all'improvviso: autorizzato l'espianto degli organi

    • Nuova rapina in città: bandito armato di pistola irrompe nel supermercato

    • Le sbarre si abbassano all'improvviso: "Mi sono salvata per un pelo"

    • Conflitto a fuoco fra benzinaio e malvivente: esplosi almeno sei colpi

    • Donna muore in ospedale dopo intervento chirurgico: presentata denuncia

    • Agguato di mala nel Tarantino: un brindisino fra i presunti killer

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento