Circo: Consales annuncia ricorso

BRINDISI - L'ufficio legale del Comune si prepara a ricorrere al Consiglio di Stato contro il provvedimento cautelare collegiale con cui i giudici hanno nuovamente sospeso l'applicazione dell'ordinanza sindacale contro il maltrattamento degli animali, in questo casi utilizzata per stoppare gli spettacoli del Circo Orfei Mamma mia! .

Il sindaco Mimmo Consales

BRINDISI - L'ufficio legale del Comune si prepara a ricorrere al Consiglio di Stato contro il provvedimento cautelare collegiale con cui i giudici amministrativi di Lecce hanno nuovamente sospeso l'applicazione dell'ordinanza sindacale contro il maltrattamento degli animali, in questo casi utilizzata per stoppare gli spettacoli del Circo Orfei Mamma mia!, anche se l'impiego degli animali nelle attività circensi è garantita da una normativa dello Stato. Il coordinatore del circo, Darix Martini, ieri ha annunciato l'arrivo del circo a Brindisi, con spettacoli dal 20 al 30 settembre.

“Ricorreremo al Consiglio di Stato avverso l’ordinanza del Tar di Lecce che sospende l’efficacia degli atti comunali con cui, sull’intero territorio, viene fatto divieto, tra l’altro, dell’impiego di animali nei circhi”, ha reagito il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales. “La nostra è una battaglia politica e di civiltà per restituire dignità a tutti quegli animali che loro malgrado vengono impiegati negli spettacoli viaggianti facendoli vivere in situazioni innaturali. Il rispetto della vita e la tutela del benessere degli animali sono capisaldi del progresso sociale e culturale – conclude il sindaco Consales – su questo non faremo mai un passo indietro”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento