Colli fiamme: evacuata “Lamiola Piccola”

OSTUNI - La morsa del fuoco non da tregua. Anche oggi è stata una giornata devastante per il patrimonio ambientale che abbraccia i colli della Città bianca, ai confini con Cisternino. Evacuate alcune ville e una struttura agrituristica, “Masseria Lamiola Piccola”, lambita dalle fiamme che divampate da contrada Acqua Rossa (in cima alla collina ostunese) si sono poi spostate, spinte dal vento, verso nord, investendo il costone che sovrasta la frazione di Montalbano di Fasano, là dove le forze dell’ordine hanno coordinato i volontari della protezione civile nelle operazioni di sgombero di alcune abitazioni immerse nel verde e minacciate dall’incendio.