Collisione auto-scooter, muore anziano

BRINDISI - Un uomo di 72 anni, Antonio Cucci di Brindisi, ha perso la vita nel pomeriggio di oggi in un incidente stradale sulla strada provinciale che collega Brindisi a San Vito Dei Normanni. Solo per puro caso la tragedia non ha provocato ulteriori vittime.

Il parabrezza sfondato

BRINDISI - Un uomo di 72 anni, Antonio Cucci di Brindisi, ha perso la vita nel pomeriggio di oggi in un incidente stradale sulla strada provinciale che collega Brindisi a San Vito Dei Normanni. Solo per puro caso la tragedia non ha provocato ulteriori vittime. Il 72enne, che viaggiava a bordo di uno scooter Aprilia Scarabeo, infatti si è scontrato con una Lancia Y condotta da una donna, Marianna Saponaro 31 anni, al cui interno c'era anche un bambino. Fortunatamente il piccolo era seduto sul sedile posteriore. Madre e figlio sono stati trasportati in ospedale ma non corrono pericolo di vita.

L'incidente si è verificato a poche centinaia di metri dalla caserma Carlotto sede della Brigata Marina San Marco. Da quanto è stato ricostruito dagli agenti della polizia municipale di Brindisi, giunti sul posto per i rilievi di rito, i due mezzi procedeva in direzione San Vito dei Normanni. Lo Scarabeo precedeva la Lancia Y, quando per cause non ancora chiarite, avrebbe manovrato forse per svoltare scontrandosi con l'auto che era dietro di lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impatto tra i due mezzi è stato violentissimo, il 72enne è finito rovinosamente sull'asfalto perdendo la vita sul colpo. Per lui non c'è stato nulla da fare. La donna e il bambino sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza del 118, le loro condizioni non sarebbero gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

Torna su
BrindisiReport è in caricamento