Condanna definitiva per droga, albanese ai domiciliari

carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall'ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina

CAROVIGNO - I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina. Hoxha deve espiare la pena di un anno, tre mesi e 27 giorni di reclusione, perché riconosciuto colpevole per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ylmi Hoxha, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ennesima rapina a Brindisi: bandito al discount del quartiere Bozzano

    • Cronaca

      Decine di persone raggirate in mezza Italia: arrestato recordman delle truffe

    • Cronaca

      Nuovo attentato incendiario a Carovigno: nel mirino un ingegnere del Comune

    • Cronaca

      Lavoro, stipendi più alti a Bolzano. Brindisi agli ultimi posti

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta in via Carmine: paura per un gruppo di giovani

    • Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

    • Due titolari di palestre condannati per aver redatto diete senza essere abilitati

    • Cade mentre pota un albero: tragedia nelle campagne di Ostuni

    • Scatta l'allarme, fallisce furto col buco in negozio di abbigliamento

    • Attentato a pizzeria nel Bellunese, ferito gravemente giovane brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento