Condanna definitiva per droga, albanese ai domiciliari

carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina

CAROVIGNO - I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina. Hoxha deve espiare la pena di un anno, tre mesi e 27 giorni di reclusione, perché riconosciuto colpevole per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ylmi Hoxha, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del mare, in arrivo pannelli trasparenti: accordo Comune-Authority

  • Economia

    Ex Coemi e Tecnomessapia: 180 lavoratori in bilico. Incontro in prefettura

  • Cronaca

    Picchia la moglie: uno dei figli chiede aiuto ai carabinieri

  • Cronaca

    Spaccio di droga a Livorno, perquisizioni anche a Brindisi: un arresto

I più letti della settimana

  • Ancora una tragedia della strada: brindisino muore alle porte di San Pietro

  • Scontro frontale sulla strada per il mare: muore una donna, gravi marito e figlio

  • Auto fuori strada sulla litoranea, tre donne finiscono in ospedale

  • Incidente sulla rotatoria: motociclista muore dopo tre giorni di agonia

  • Folle inseguimento sulla superstrada: fuggitivo fermato dai carabinieri

  • Trovato corpo senza vita di un uomo nelle campagne: si sospetta overdose

Torna su
BrindisiReport è in caricamento