Condanna definitiva per droga, albanese ai domiciliari

carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina

CAROVIGNO - I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina. Hoxha deve espiare la pena di un anno, tre mesi e 27 giorni di reclusione, perché riconosciuto colpevole per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ylmi Hoxha, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Nuove aziende e imprenditoria giovanile: bene la provincia di Brindisi

  • Cronaca

    Rifiuti, indagato per corruzione il senatore Zizza. La difesa: “Già chiarito tutto”

  • sanita

    Asl - infermieri, adesso è scontro: indetto uno sciopero di 24 ore

  • Cronaca

    Auto pirata abbatte nella notte un semaforo in via Umberto Maddalena

I più letti della settimana

  • Assalto a portavalori sulla superstrada: esplosi colpi di fucile

  • Violento scontro sulla superstrada: quattro feriti, traffico in tilt

  • Sconfitto da una malattia a 42 anni: lutto nel mondo della pallacanestro

  • “Scu, nei pizzini trovati in carcere le nuove affiliazioni a Brindisi”

  • Incendio in casa: grave un'anziana, il figlio si ferisce per salvarla

  • Stalking nel reparto di malattie infettive: condannati due infermieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento