Condanna definitiva per droga, albanese ai domiciliari

carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall'ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina

CAROVIGNO - I carabinieri della stazione di Carovigno hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Cremona, nei confronti dell'albanese di  Ylmi Hoxha, 26 anni, residente nella cittadina. Hoxha deve espiare la pena di un anno, tre mesi e 27 giorni di reclusione, perché riconosciuto colpevole per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ylmi Hoxha, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione a regime degli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      "Differenziata troppo bassa: arriva nuova stangata con l'Ecotassa"

    • Cronaca

      Operaio schiacciato da pressa per rifiuti: un indagato per omicidio colposo

    • Politica

      “Non intendo prestarmi ancora a questo gioco al massacro”

    • Cronaca

      "La mia vita da cervello in fuga, fra calci in faccia e porte sbattute"

    I più letti della settimana

    • Tragedia del lavoro, muore operaio: aveva 24 anni

    • Studente colto da malore il classe: il professore gli salva la vita

    • Pizzaiolo di Brindisi nell’olimpo degli stellati: è stato assessore provinciale

    • Scu, arrestato latitante: trovato dai carabinieri in una casa di campagna

    • Quasi due chili di droga nascosti in casa: nuovo arresto per un brindisino

    • Stefano Cucchi, inchiesta bis: omicidio preterintenzionale per il carabiniere brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento