Controlli contro i parcheggiatori abusivi: due denunce

La posizione dei trasgressori sarà inviata al vaglio della Divisione polizia anticrimine per l’eventuale emanazione del “Daspo Urbano”

BRINDISI – Denunciati altri due parcheggiatori abusivi nell’ambito dei servizi operati dall’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura e la Polizia Locale di Brindisi. Denunciate due persone.

Ieri, venerdì 8 novembre, sono stati impiegati equipaggi della Sezione volanti, del Reparto prevenzione Crimine di Lecce e pattuglie della Polizia Locale che hanno operato negli luoghi dove il problema maggiormente persiste nonostante sanzioni accumulatesi negli anni.

I controlli si sono concentrati presso i parcheggi del centro commerciale “Le Colonne” e dell’ospedale Perrino, presso la Stazione ferroviaria e  via del Mare. Il bilancio è stato di due persone di nazionalità italiana denunciate.

La posizione dei trasgressori sarà inviata al vaglio della Divisione polizia anticrimine per l’eventuale emanazione del “Daspo Urbano”, provvedimento che impone il divieto di accedere, per un tempo stabilito, nell’area cittadina dove sono svolgevano l’illecita attività. Nel corso del servizio sono state controllate 73 persone, 28 veicoli ed elevate 3 contestazioni al Codice della strata.

Il dato che emerge dai numerosi servizi effettuati, che saranno replicati nelle prossime settimane,  è la sensibile diminuzione, in particolare in alcune aree della città, del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Trovato senza vita: sospetta overdose, pm dispone autopsia

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidente sulla provinciale, auto si schianta contro albero: grave un giovane

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento