Controlli dell'Arma, due arresti per evasione in provincia

Due arresti per evasioni tra Torchiarolo e Latiano. Nuovi guai per un 54enne e un 37enne

Due arresti per evasioni tra Torchiarolo e Latiano. Nuovi guai per un 54enne e un 37enne.

A Torchiarolo i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Nuzzaci, 54 anni. Sottoposto alla detenzione domiciliare per scontare il residuo di una pena di 6 anni, 2 mesi e 5 giorni di reclusione per estorsione ed evasione, nel corso di un controllo è stato sorpreso sulla pubblica via senza autorizzazione.

A Latiano i carabinieri hanno arrestato Gianmarco Miglietta originario della provincia di Lecce. L’uomo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in seno ad una comunità in Latiano è evaso scavalcando la recinzione. Le immediate ricerche diramate hanno consentito di rintracciarlo a San Vito a circa un chilometro dalla Comunità dove è stato successivamente riportato dopo le formalità di rito, in regime di arresti domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Happy Casa Brindisi, controlli antidoping sino a notte fonda prima della partita

  • Cronaca

    Aree demaniali diventate discariche abusive: sequestri e denunce

  • Cronaca

    Due incendi in poche ore: danni ad auto di disoccupato e di pensionato

  • Cronaca

    Truffa e firma falsa per incassare 16mila euro: condannato avvocato civilista

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Venditore ambulante aggredito dal branco: una donna lo difende

  • Rapinatori armati in azione nell'ufficio postale: impiegato colto da malore

  • Calciatore del Futsal sferra pugno all'arbitro: arrivano polizia e carabinieri

  • Rapina al Grande Albergo Internazionale: portiere imbavagliato da due banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento