Dà in escandescenze in caserma dopo le minacce a ex e figlia: arrestato

Prima ha minacciato telefonicamente la ex moglie e la figlia, poi, mentre queste sporgevano denuncia, ha dato in escandescenze presso la caserma dei carabinieri, danneggiando un citofono