Raid alla festa di Sviluppo e Lavoro

BRINDISI - Raid notturno contro gli stand della festa del Movimento Sviluppo e Lavoro a Parco Maniglio, in programma da lunedì prossimo. Le strutture degli stand in allestimento al rione Bozzano sono state lacerate e incendiate. Alcuni gazebo sono stati distrutti dalle fiamme. Sull'accaduto indaga la Squadra mobile della questura brindisina. Sviluppo e Lavoro fa capo al consigliere regionale ed imprenditore metalmeccanico Giovanni Brigante, della lista La Puglia per Vendola.

Giovanni Brigante sul posto

BRINDISI - Raid notturno contro gli stand della festa del Movimento Sviluppo e Lavoro a Parco Maniglio, in programma da lunedì prossimo. Le strutture degli stand in allestimento al rione Bozzano sono state lacerate e incendiate. Alcuni gazebo sono stati distrutti dalle fiamme. Sull'accaduto indaga la Squadra mobile della questura brindisina. Sviluppo e Lavoro fa capo al consigliere regionale ed imprenditore metalmeccanico Giovanni Brigante, della lista La Puglia per Vendola.

Comunque la terza edizione della Festa “Sviluppo e Lavoro” si svolgerà regolarmente dal 12 al 18 settembre, come al solito all’interno del parco Maniglio, al rione Bozzano, che per una settimana si trasformerà in laboratorio politico. Anche quest’anno infatti, ai momenti di spettacolo e di intrattenimento ed accanto agli stand enogastronomici, sarà la politica a farla da padrona, con dibattiti ed ospiti illustri.

Si inizia lunedì 12, con gli assessori regionali Elena Gentile ed Alba Sasso che parleranno di sanità e servizi sociali. Martedì 13  l’assessore regionale all’Ambiente Nicastro discuterà di ecologia, bonifiche ed energia con il presidente della Provincia Massimo Ferrarese e con il rettore dell’Università del Salento Domenico Laforgia. Il giorno dopo l’ospite di turno sarà l’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Dario Stefàno, che interverrà su agricoltura ed enogastronomia, mentre giovedì 15 si discuterà di Mezzogiorno, federalismo ed Enti locali.

Venerdì 16 Pino Riccardi, Ninni Maselli, Antonio De Vito, Domenico Mennitti, Loredana Capone e Federico Pirro parleranno di sviluppo economico. Nella mattinata di sabato 17 focus su porto ed aeroporto con il presidente dell’Autorità portuale di Brindisi Haralambides e l’amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Di Paola, insieme agli assessori regionali Minervini (Trasporti) e Amati (Lavori pubblici), mentre nel pomeriggio tre giornalisti intervisteranno i capigruppo regionali di Pd, Pdl, IdV, Udc e Sel.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Doppio appuntamento anche per domenica 18: alle 10.30 si parlerà di urbanistica con l’assessore regionale Barbanente, l’architetto Tonino Bruno (assessore comunale) e rappresentanti degli ordini provinciali degli Architetti e degli Ingegneri; alle ore 20, infine, l’evento clou della festa: il presidente della giunta regionale Nichi Vendola intervistato da Leonardo Sgura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento