"Degrado e sporcizia in via Majorana: brutto biglietto da visita per la città"

"Serve un intervento risolutivo e duraturo per la strada percorsa da tanti cittadini e dai turisti che si imbarcano a Costa Morena"

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore sullo stato di degrado in cui versa via Ettore Majorana, una delle strade pià trafficate della zona industriale di Brindisi. 

Abbiamo già provato a percorrere le strade principali senza ricevere alcun riscontro in merito, ma forse uno schiaffo dato in pubblico ha più efficacia di mille parole e lettere scritte. Due righe per introdurre e portare a conoscenza in modo palese al legittimo destinatario di quello che ormai da tempo si vive in via Ettore Majorana. Meglio precisare per chi non la conoscesse che questa via è quella principale che dallo sbarco/imbarco di Costa Morena porta per tutte le direzioni e viceversa.

Da molti mesi lungo questo percorso obbligato per turisti e abituali si vive una situazione di disagio, degrado e inciviltà dovuta all’alto strato di sporcizia varia emersa dopo che la “Multiservizi” o chi per essa ha tagliato l’erbacce sui cigli della strada. Dopo un lungo calvario epistolare tra uffici che rimpallano le competenze, chiediamo da semplici cittadini che questa situazione venga portata alla normalità con un “intervento risolutivo e duraturo” non solo per chi come noi frequenta abitualmente questo tratto importante, ma soprattutto per tutti quei cittadini stranieri provenienti da paesi mediterranei che potrebbero farsene un idea sbagliata della nostra città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento