Due giovani denunciati per furto di una macchina agricola

A Erchie, c'era una videocamera. A Brindisi dopo incidente una denuncia per guida in stato di ebbrezza

Erchie: due denunciati per furto di macchina agricola

A Erchie i carabinieri della stazione locale hanno denunciato in stato di libertà (per trascorsa flagranza) due giovani ritenuti autori del furto del furto aggravato in concorso di una macchina agricola. Il luogo dove era custodita la macchina, una moto raccoglitrice di olive, era infatti dotata di apparato di videosorveglianza, cosa che ha consentito l’identificazione dei due, un 27 e un 21enne.  I due denunciati, dopo aver forzato un cancello, si erano introdotti all’interno di una azienda agricola del luogo, impadronendosi della macchina da lavoro. I carabinieri hanno poi rinvenuto la moto raccoglitrice in un terreno agricolo del 27enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brindisi: dopo incidente, risulta positivo all’alcol test

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti, hanno denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcol un 20enne del luogo. Il giovane aveva perso il controllo del proprio veicolo in una strada urbana, causando un incidente: trasportato in ospedale e sottoposto ad accertamenti clinici è stato trovato positivo all’etanolo per un valore superiore a quello consentito. Ritirata la patente e il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento