Furto in un supermercato: tre persone sorprese in città con la refurtiva

Denunciati per ricettazione tre cittadini originari della Georgia, trovati in possesso di generi non di prima necessità

FASANO – Sono stati sorpresi con genere alimentari non di prima necessità rubati nella giornata di ieri (martedì 19 maggio) da un supermercato di Fasano. Tre  cittadini di 61, 43 e 48 anni originari della Georgia sono stati denunciati a piede libero per il reato di ricettazione, a seguito di un controllo effettuato in una via del centro di Fasano dai carabinieri della locale compagnia, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio. Il valore complessivo della refurtiva, restituita al titolare dell’attività commerciale, è pari a 180 euro.

Nel medesimo contesto, i cittadini stranieri, già destinatari di decreto di espulsione dal territorio nazionale, sono stati accompagnati presso la Questura di Brindisi, dove è stato loro notificato analogo provvedimento amministrativo con contestuale intimazione a lasciare lo Stato entro 7 giorni. 

I carabinieri hanno inoltre segnalato alla Prefettura di Brindisi una studentessa universitaria, trovata in possesso di 3,7 grammi di marijuana, spontaneamente consegnata ai militari operanti, sottoposta a sequestro. Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 6 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificato 57 persone, di cui 16 di particolare interesse operativo e controllato 48 autoveicoli. Sono state anche controllate 12 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento