Villetta e capannoni abusivi nelle campagne: denunciate due persone

Nei guai un 34enne e un 52enne, entrambi di Erchie, a seguito di controlli effettuati dai carabinieri della stazione

Due persone sono state denunciate a piede libero dai carabinieri della stazione di Erchie, per il reato vi violazione della norma edilizia. Si tratta di un 34enne e di un 52enne, entrambi del posto. 

Il primo avrebbe costruito abusivamente una villetta di circa 180 metri quadri, su un terreno recintato della superficie di circa un ettaro, costituita da 8 locali più servizi e realizzata con architettura in stile moderno;

Il secondo avrebbe realizzato all’interno del proprio fondo agricolo una villetta, in difformità del permesso a costruire, di 190 metri quadri circa anziché 85, due capannoni completamente abusivi destinati a ricovero di automezzi di 880 metri quadri, e a officina meccanica di 120 metri quadri e per aver collocato, abusivamente, quattro container marittimi, che sviluppano in totale 85 mq.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

Torna su
BrindisiReport è in caricamento