Abusivismo edilizio: denunciato il proprietario di una villetta in costruzione

Controlli da parte della polizia municipale nelle campagne confinanti con il rione Sant'Elia. Identificato anche un operaio

BRINDISI – E’ stato denunciato per violazione del testo unico sull’edilizia il proprietario di una villetta multipiano in costruzione che stamani è stata individuata dagli agenti della polizia municipale di Brindisi al comando di Teodoro Nigro nel corso di una serie di controlli contro l’abusivismo edilizio effettuati nelle campagne che lambiscono il quartiere Sant’Elia.

Il proprietario, nonché committente dei lavori, è un brindisino di 62 anni. Questi, al momento del controllo, non era in possesso della documentazione del caso. Oltre al proprietario, il personale della Squadra edilizia della municipale ha identificato anche un operaio che si trovava nei pressi del fabbricato, esteso circa 300 metri quadri. Sono in corso ulteriori accertamenti, inoltre, su altre due villette situate sempre nelle campagne che confinano con il Sant’Elia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee: alla fine anche in provincia di Brindisi Lega prima

  • Elezioni

    Elezioni Europee: le preferenze candidato per candidato

  • Elezioni

    Ballottaggi in vista a Ostuni e Mesagne: in testa le coalizioni civiche

  • Cronaca

    Spaccata notturna all'Agip: ladri in fuga alla vista delle guardie giurate

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Elezioni Europee: alla fine anche in provincia di Brindisi Lega prima

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Notte di fuoco tra Brindisi e Mesagne: incendiate tre auto

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento