Deposito abusivo di auto: tre indagati, scatta il sequestro

Sotto inchiesta finiscono la proprietaria dell'area agricola e due imprenditori di Mesagne

MESAGNE - I carabinieri della stazione Forestale di Brindisi, unitamente a quelli di Mesagne, hanno proceduto al sequestro probatorio di un’area agricola della contrada Crepacani, in comune di Mesagne, diventata deposito di autoveicoli fuori uso, del tutto abusivo.

Mesagne1-2

Gli automezzi, in tutto 47, erano in gran parte stati radiati dal Pubblico Registro Automobilistico, e pertanto configurabili come rifiuti, da avviare a smaltimento e/o recupero, acquisiti dai titolari di due ditte, una di commercio veicoli, l’ altra di soccorso stradale. Uno dei due imprenditori aveva acquisito in comodato d’ uso il terreno agricolo dalla proprietaria.

Sullo stesso terreno era stato realizzato un piazzale per il deposito dei veicoli, utilizzando materiale stabilizzato di cava, configurando di fatto un cambio di destinazione d’ uso urbanistico non autorizzata, ed un intervento edilizio altrettanto abusivo.

I militari dell’ Arma hanno quindi deferito alla Procura della Repubblica di Brindisi sia la proprietaria, E.M. di 27 anni, sia i due imprenditori, L.I. di 48 anni e A.M. di 63, tutti e tre mesagnesi, per aver in concorso esercitato attività di gestione di rifiuti (pericolosi e non pericolosi) non autorizzata, ai sensi dell’ art. 256, comma 1 del Decreto legislativo 152 del 2006 (“Testo Unico dell’ Ambiente”), nonché per le violazioni di cui agli articoli 23-ter e 44 del Decreto del Presidente della Repubblica 380 del 2001 (“Testo Unico dell’ Edilizia e dell’ Urbanistica”) per aver realizzato un intervento edilizio senza il prescritto permesso di costruire, qualificando altresì una variazione della destinazione agricola del terreno

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee: in provincia di Brindisi per ora in testa il M5S

  • Elezioni

    Scrutinatore scatta foto a registro elettori: allontanato dalla sezione

  • Cronaca

    Paura nel centro abitato: bomba carta esplode davanti la casa di un vigilante

  • Cronaca

    Malore in una casa di campagna: muore un bracciante agricolo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

  • Notte di fuoco tra Brindisi e Mesagne: incendiate tre auto

  • Furto nella stazione di servizio: in fuga con la cassetta dei contanti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento