Deposito in fiamme al Plaia residence

OSTUNI - Un violento incendio, scoppiato nella mattinata, ha avvolto un locale adibito a magazzino all'interno del villaggio turistico Plaia Residence, lungo la costa della Città bianca. Nessun ferito. A fuoco ombrelloni, sdraio e attrezzature di servizio smontate l'estate scorsa dal lido in gestione al complesso ricettivo e custodite nel deposito. Sul posto sono accorse le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni e del Comando provinciale di Brindisi, intervenute tempestivamente per circoscrivere le fiamme e mettere in sicurezza l'area, salvaguardando le villette circostanti.

Il punto in cui si è sviluppato l'incendio

OSTUNI - Un violento incendio, scoppiato nella mattinata, ha avvolto un locale adibito a magazzino all'interno del villaggio turistico Plaia Residence, lungo la costa della Città bianca. Nessun ferito. A fuoco ombrelloni, sdraio e attrezzature di servizio smontate l'estate scorsa dal lido in gestione al complesso ricettivo e custodite nel deposito. Sul posto sono accorse le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni e del Comando provinciale di Brindisi, intervenute tempestivamente per circoscrivere le fiamme e mettere in sicurezza l'area, salvaguardando le villette circostanti.

Non si conoscono alla stato le cause che hanno generato il rogo. Accertamenti e indagini sono in corso da parte degli agenti del commissariato di Pubblica sicurezza di Ostuni, al fine di fare chiarezza su quanto accaduto, con particolare riferimento alla matrice dell'incendio.

Soltanto a margine delle perizie e degli elementi raccolti sul posto i poliziotti potranno comprendere se la natura delle fiamme sia accidentale o dolosa. Al momento gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi.

L'incendio non ha causato comunque danni alle residenze del villaggio, tra i più frequentati del litorale durante la stagione estiva.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nuova svolta nelle indagini sul clan Brandi: scoperto deposito di armi e droga

    • Cronaca

      Trovati ventuno chilogrammi di tritolo sulla spiaggia di Lido Presepe

    • Cronaca

      Ancora un maxi-sequestro di marijuana in mare: arrestati tre scafisti albanesi

    • Eventi

      Donati oltre 200 libri e materiale didattico ai bambini di Norcia

    I più letti della settimana

    • La scala si ribalta e cade battendo la testa: muore poco dopo in ospedale

    • Scontro fra quattro veicoli sulla provinciale: un morto e tre feriti

    • Hascisc e marijuana nella cappa della cucina: arrestato un giovane brindisino

    • Auto si ribalta sulla Brindisi-Tuturano: due donne e un bimbo in ospedale

    • Auto si ribalta sulla provinciale: grave la conducente, illesa la figlia

    • Nuova svolta nelle indagini sul clan Brandi: scoperto deposito di armi e droga

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento