Deve scontare sette anni per droga, arrestato un brindisino

BRINDISI - Deve scontare sette anni di carcere perché riconosciuto colpevole di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Si chiama Cosimo Epicoco, ha 36 anni, ed è di Brindisi. E' stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Brindisi in esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Lecce. I

Pi.Arg. 3 dicembre 2010

BRINDISI - Deve scontare sette anni di carcere perché riconosciuto colpevole di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Si chiama Cosimo Epicoco, ha 36 anni, ed è di Brindisi. E' stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Brindisi in esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Lecce. I fatti per i quali è finito in carcere Epicoco risalgono ad anni fa. Il processo ha percorso i vari gradi e la sentenza ora è diventata definitiva, per cui il trentaseienne è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Commenti