Di nuovo acqua dal tetto del PalaZumbo, saltano gli allenamenti della Dinamo

Il parquet del PalaZumbo di via Dei Mille a Brindisi nuovamente allagato a causa della pioggia che cola dal tetto

BRINDISI – Il parquet del PalaZumbo di via Dei Mille a Brindisi nuovamente allagato a causa della pioggia che cola dal tetto. Saltano gli allenamenti della Dinamo Basket Brindisi, squadra locale che milita nel campionato di serie D, e che domenica scorsa si è qualificata ai play off per la promozione in serie C. E sabato prossimo dovrà affrontare l’altra quadra brindisina, la Spedimpex Invicta, per fortuna al PalaMelfi di via Ruta. 

Il precedente episodio

L’allenamento di oggi, è superfluo sottolinearlo, era importante. Ed è saltato perché nessuno si è preoccupato e si sta preoccupando di risolvere un problema diventato annoso che si presenta puntualmente ad ogni pioggia più intensa. Problema più volte portato all'attenzione degli organi competenti. 

palazumbo allagato2-2

Proprio domenica scorsa, per lo stesso identico motivo, a circa un’ora e mezza dall’inizio della partita fra la Dinamo Limongelli Brindisi e la Mens Sana Mesagne non si è potuto giocare sul parquet del PalaZumbo perché allagato e la società ha dovuto trovare in fretta e furia un altro campo di gioco. Disagi e disservizi che irritano ancora di più se si pensa al fatto che le società sportive brindisine pagano il ticket per utilizzare gli impianti sportivi comunali. In cambio non ricevono alcun tipo di manutenzione. 

Oggi il parquet del Palazumbo era disseminato di birilli che indicavano la pozza di acqua e stracci per assorbirla. Ma se non smette di piovere il palazzetto è inutilizzabile. Senza contare il fatto che l’acqua può danneggiare lo stesso pavimento.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rita De Vito: “Impossibile adeguare i miei valori alle direttive del Pd”

  • Politica

    I silenzi nuocciono gravemente alla salute di questa giunta

  • Opinioni

    Capannone Montecatini tra vecchie e "nuove" ma inattuali idee

  • Cronaca

    "Perché pagare se non ho mai ricevuto servizi?" Accolto ricorso contro Arneo

I più letti della settimana

  • Inseguimento tra carabinieri e Giulietta finisce con tamponamento e arresto

  • Notte di fuoco tra Commenda e Sant’Elia: arrestato un brindisino

  • Furgone si ribalta sulla 379: un morto e un ferito

  • Caso Cucchi, rimosso uno striscione contro il carabiniere brindisino

  • L'auto finisce fuori strada: due ragazzi in ospedale

  • Scu, estorsioni alla festa patronale: anche in Appello chieste condanne per 27 brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento