Donna presa a schiaffi e cinghiate: marito ai domiciliari

Emessa una nuova misura restrittiva a carico di un 49enne di San Vito dei Normanni, già allontanato dalla casa familiare

SAN VITO DEI NORMANNI – E’ stata emessa la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un 49enne che nei giorni scorsi era stato allontanato dalla casa in cui risiedeva con la moglie, per aver schiaffeggiato e preso a cinghiate la malcapitata. Il provvedimento, emesso dal gip del tribunale di Brindisi, è stato eseguito dai carabinieri dell’aliquota Radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni. 

La donna si era presentata presso l’ospedale Perrino di Brindisi, con evidenti segni su tutto il corpo. In ospedale i militari hanno ricostruito l’evento accertando che effettivamente la malcapitata aveva avuto un violento alterco con il marito e che quest’ultimo l’aveva colpita ripetutamente con schiaffi nonché con una cinta in cuoio. I sanitari hanno riscontrato alla donna “valido trauma cranico facciale, contusione cervicale, ecchimosi diffuse soprattutto a carico degli arti inferiori e del dorso, con prognosi di 21 giorni. 

Quale misura precautelare provvisoria al fine di scongiurare ulteriori episodi di violenza, è stato adottato precedentemente il provvedimento di “allontanamento dalla casa familiare”; attualmente il giudice per le Indagini Preliminari sussistendo i presupposti, ha disposto a carico dell’uomo gli arresti domiciliari. L’indagato al termine delle formalità di rito è stato condotto in altra abitazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Trattare questo soggetto nello stesso modo con cui ha trattato la moglie, incrementando la dose di schiaffi e cinghiate con una scarica di legnate ( sando il manico di legno che si impiega per vanghe e zappe: leggero, robusto ed affidabile) .

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Sport

    Banks torna in tempo per il difficile spareggio con Varese

  • Sport

    Scontri dopo Fasano-Altamura: per undici ultras Daspo e denuncia

  • Cronaca

    "Spari in un'abitazione": si indaga, un uomo interrogato

I più letti della settimana

  • Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Tragedia sulla strada Ostuni-Montalbano: morti due ragazzi

  • Rapinatori nell'ufficio postale del Casale: "Tranquilli, vi vogliamo bene ragazzi"

  • Attaccati e feriti da pitbull, cavalla sbalza il padrone e fugge in paese

  • Trasportavano parti auto rubata: inseguiti e presi dalla Polstrada

  • Giovane disoccupata voleva lanciarsi nel vuoto, bloccata da passante

Torna su
BrindisiReport è in caricamento