Abbandona l'auto e fugge a piedi: nel bagagliaio 130 chili di droga

Marijuana già divisa in colli trovata dai carabinieri di Fasano dopo aver inseguito l'utilitaria. Il conducente è riuscito a far perdere le tracce

La droga trovata e sequestrata dai carabinieri

FASANO - Non si è fermato all'alt intimato dai carabinieri, ha accelerato, c'è stato un inseguimento, poi ha deciso di abbandonare l'auto e darsi alla fuga a piedi: nel bagagliaio c'erano 130 chili di marijuana, già divisi in colli. Appena ricevuti in consegna o destinati a essere consegnati.

Fasano, sequestro 130 Kg marijuana 003-2

Ma l'auto, ieri pomeriggio, 7 febbraio 2019,  è stata notata da una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fasano, impegnata nel servizio di controllo nelle aree rurali, per prevenire furti e rapine. I militari hanno notato manovre repentine e per questo hanno deciso di controllare.

IL VIDEO

Il conducente però, quando i militari hanno mostrato la paletta, non si è fermato. Ha accelerato lasciando indietro i carabinieri per alcune centinaia di metri. Nei pressi di una strada vicinale l'uomo ha bloccato l'auto, è sceso e si è messo a correre riuscendo a far perdere le proprie tracce tra la vegetazione.

Fasano, sequestro 130 Kg marijuana 004-2

I carabinieri della radiomobile hanno chiesto di essere coadiuvati nelle ricerche da un velivolo del Sesto Nucleo Elicotteri di Bari, tuttavia le ricerche andate avanti fino a sera non hanno dato esito. La perquisizione dell’auto abbandonata ha  permesso di scoprire, all’interno del portabagagli, alcuni colli di sostanza stupefacente: era marijuana per un peso complessivo di 130 chili. Tutto posto sotto sequestro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    I reflui del depuratore non inquinano il mare di Torre Guaceto

  • Attualità

    Fondi ristrutturazioni a rischio, preside contro la Provincia

  • Cronaca

    Droga dall'Albania: involucro di marijuana trovato a Penna Grossa

  • Scuola

    Edilizia scolastica: il Comune ascolta le richiese dei presidi

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Marijuana dall’Albania per l’Europa: arrestati sei brindisini

  • Accoltellato gestore di noto locale estivo: acquisite le immagini

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Scu, sequestrati ad affiliato villa e terreno per 365mila euro

  • Da Brindisi a Matera per rapina nella gioielleria: intercettato e arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento