Droga, blitz: 21 arresti in Puglia

BARI - Un'organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti e alla detenzione di armi è stata smantellata alle prime luci dell’alba dagli agenti della squadra mobile della questura di Bari, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 indagati, presunti componenti l’associazione.

Pattuglia della polizia su Ponte 379

BARI - Un'organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti e alla detenzione di armi è stata smantellata alle prime luci dell’alba dagli agenti della squadra mobile della questura di Bari, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 indagati, presunti componenti l’associazione.

L’operazione, battezzata “Panakiri”, ha visto gli agenti impegnati in diversi Comuni della Puglia (nelle provincie di Bari, Lecce e Taranto) ma anche fuori regione (nelle provincie di Roma, Matera e Chieti). A quanto si apprende, 16 persone sono state condotte in carcere mentre altre cinque hanno ottenuto gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento