Uno in giro con la droga, l'altro con un coltello: un arresto e una denuncia

Un 20enne e un 45enne sottoposti a controllo nel centro di Brindisi. Il primo sorpreso con 10.40 grammi di marijuana

BRINDISI – Uno se ne andava in giro con 10.40 grammi di marijuana, l’altro con un coltello a serramanico. Il primo è stato arrestato, il secondo denunciato. Questo l’esito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri della stazione di Brindisi Casale e della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi nel territorio cittadino. 

Un 20enne del posto è stato fermato da una pattuglia sulla via contrada Montenegro, mentre fumava uno spinello. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 10,40 grammi di marijuana, suddivisi in due bustine di plastica conservate nella tasca dei pantaloni indossati.  La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire, in un cofanetto metallico nella sua camera da letto, un bilancino di precisione e ulteriori 67,43 grammi della medesima sostanza. Lo stupefacente e il bilancino sono stati sottoposti a sequestro.

Un 45enne, invece, sottoposto a un controllo in una via del centro, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello a serramanico della lunghezza totale di 17 centimetri, custodito all’interno di un borsello da tracolla indossato. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento