menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Droga, due arresti a Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA - I militari del Brindisino non danno tregua agli spacciatori. Continuano, infatti, i sequestri di sostanze stupefacenti e gli arresti per "detenzione ai fini di spaccio". Questa volta a incappare nella rete dei controlli sono stati un 33enne di nazionalità tedesca ma residente a Erchie, Mimmo Bianco, e un 25enne di San Pancrazio Salentino, Cristian Cosma. Entrambi sono stati trovati in possesso di marijuana e materiale per il confezionamento.

Cristian Cosma

FRANCAVILLA FONTANA - I militari del Brindisino non danno tregua agli spacciatori. Continuano, infatti, i sequestri di sostanze stupefacenti e gli arresti per "detenzione ai fini di spaccio". Questa volta a incappare nella rete dei controlli sono stati un 33enne di nazionalità tedesca ma residente a Erchie, Mimmo Bianco, e un 25enne di San Pancrazio Salentino, Cristian Cosma. Entrambi sono stati trovati in possesso di marijuana e materiale per il confezionamento.

I militari della compagnia di Francavilla Fontana, al comando del capitano Giuseppe Prudente, sono giunti ai due spacciatori in seguito a un'attività "info-investigativa" iniziata, con tutta probabilità, dopo il ritrovamento dei 100 chili di canapa indiana, messa a essiccare in un casolare sulla San Pancrazio-Manduria, in territorio di Erchie. La droga era senza proprietario e per questo le indagini sono state eseguite a 360 gradi. Una soffiata ha portato gli uomini di Prudente a Erchie e San Pancrazio.

I militari, nel corso delle due distinte perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto a casa di Bianco una pianta di canapa indiana con infiorescenze dell'altezza di un metro e 60 centimetri, 50 grammi di marijuana e circa 200 semi della stessa pianta. Nella disponibilità di Cosma, invece, sono stati trovati 9 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga.

Gli arrestati, che non hanno nessuna relazione con i cento chili di canapa indiana di qualche giorno fa, dopo la compilazione degli atti di rito, sono stati trasferiti nel carcere di Brindisi.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su