homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Droga, due arresti a Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA - I militari del Brindisino non danno tregua agli spacciatori. Continuano, infatti, i sequestri di sostanze stupefacenti e gli arresti per "detenzione ai fini di spaccio". Questa volta a incappare nella rete dei controlli sono stati un 33enne di nazionalità tedesca ma residente a Erchie, Mimmo Bianco, e un 25enne di San Pancrazio Salentino, Cristian Cosma. Entrambi sono stati trovati in possesso di marijuana e materiale per il confezionamento.

Cristian Cosma

FRANCAVILLA FONTANA - I militari del Brindisino non danno tregua agli spacciatori. Continuano, infatti, i sequestri di sostanze stupefacenti e gli arresti per "detenzione ai fini di spaccio". Questa volta a incappare nella rete dei controlli sono stati un 33enne di nazionalità tedesca ma residente a Erchie, Mimmo Bianco, e un 25enne di San Pancrazio Salentino, Cristian Cosma. Entrambi sono stati trovati in possesso di marijuana e materiale per il confezionamento.

I militari della compagnia di Francavilla Fontana, al comando del capitano Giuseppe Prudente, sono giunti ai due spacciatori in seguito a un'attività "info-investigativa" iniziata, con tutta probabilità, dopo il ritrovamento dei 100 chili di canapa indiana, messa a essiccare in un casolare sulla San Pancrazio-Manduria, in territorio di Erchie. La droga era senza proprietario e per questo le indagini sono state eseguite a 360 gradi. Una soffiata ha portato gli uomini di Prudente a Erchie e San Pancrazio.

I militari, nel corso delle due distinte perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto a casa di Bianco una pianta di canapa indiana con infiorescenze dell'altezza di un metro e 60 centimetri, 50 grammi di marijuana e circa 200 semi della stessa pianta. Nella disponibilità di Cosma, invece, sono stati trovati 9 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga.

Gli arrestati, che non hanno nessuna relazione con i cento chili di canapa indiana di qualche giorno fa, dopo la compilazione degli atti di rito, sono stati trasferiti nel carcere di Brindisi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Asl di Brindisi, tutte le retribuzioni dei dirigenti medici

    • Cronaca

      Di ritorno dalla Grecia con 38 chili di marijuana: quattro arresti

    • Cronaca

      Il super yacht di Diego Della Valle nel porto di Brindisi

    • Incidenti stradali

      Auto finisce contro muretto e abbatte bombolone del gas

    I più letti della settimana

    • Chili di hascisc nella lavatrice e in auto: arrestato un panettiere brindisino

    • Auto si ribalta sulla superstrada: coppia di coniugi finisce in ospedale

    • Asl di Brindisi, tutte le retribuzioni dei dirigenti medici

    • Grande solidarietà dei brindisini per le popolazioni colpite dal terremoto

    • Botte per una ragazza contesa: un minorenne in ospedale

    • La sentenza: “Scu, illogiche le dichiarazioni di quel pentito”

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento