E l'annuncio arrivò: lavori notturni sui binari sino al 27 ottobre

E alla fine l’annuncio è arrivato, dopo le proteste e le segnalazioni dei cittadini sui fragori notturni provenienti dalla linea ferroviaria che costeggia il rione Cappuccini

BRINDISI – E alla fine l’annuncio è arrivato, dopo le proteste e le segnalazioni dei cittadini sui fragori notturni provenienti dalla linea ferroviaria che costeggia il rione Cappuccini (che si aggiungevano a quelli diurni provenienti dall’area di demolizione dei carri ferroviari, ora sequestrata dai carabinieri forestali per reati ambientali). Ci sono lavori in corso sulle linee, cominciati alla mezzanotte del 9, proprio quando è stato girato il video da noi proposto l’altra mattina. E si proseguirà sino al 27, sino alle 5 del mattino. Lo fa sapere la Fersalento Srl, l’impresa interessata, che parla di “lavori urgenti ed indifferibili di manutenzione straordinaria dei binari delle tratte ferroviarie Brindisi-San Vito dei Normanni-Carovigno”.

Il video dei lavori notturni

“Si rende noto che i lavori inizieranno (sono già iniziati, ndr) dai pressi del passaggio a livello di via Osanna in direzione di San Vito dei Normanni dal giorno 9 ottobre dalle ore 00.00 circa alle ore 5.00 e proseguiranno nelle notti successive per giungere in zona ospedale “Perrino” fino al giorno 27 ottobre 2017, con esclusione dei giorni festivi e prefestivi. Il cantiere sarà mobile e si sposterà lungo la tratta in questione di circa 400 metri per ogni notte lavorativa. Le lavorazioni volte alla salvaguardia della sicurezza della circolazione ferroviaria saranno eseguite necessariamente di notte con il blocco programmato dei treni passeggeri”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corruzione Enel: dipendenti indagati licenziati, dirigenti trasferiti

  • Cronaca

    “Porta ottomila euro domani, altrimenti bruciamo tutto”

  • Cronaca

    Le mani della Scu sul fotovoltaico, nove condanne definitive e una annullata con rinvio

  • Cronaca

    Rapina in gioielleria al centro commerciale, pene ridotte in appello

I più letti della settimana

  • "Niente posto per mio figlio. Sembrava di essere in un film di guerra"

  • Estorsioni, rapine, droga e Kalashnikov: undici arresti

  • "Un grosso felino nelle campagne": ricerche tra molti dubbi

  • Mamma e figlia senza casa e senza lavoro: "Aiutateci, siamo disperate"

  • Rapina nella farmacia comunale: banditi armati di coltello, due feriti

  • “Festa patronale, biglietti gratis sennò benzina”: estorsione di stampo mafioso ai giostrai

Torna su
BrindisiReport è in caricamento