"Era solo una pianta di Cannabis"

SAN PIETRO VERNOTICO - Non era una piantagione di canapa indiana e l'abitazione non si trova nella marina di Campo di Mare ma nella vicina Torre San Gennaro. L'avvocato Marianna Laguercia, difensore dei brindisini Maurizio e Doriano Turco (padre e figlio) arrestati il 2 maggio scorso dai carabinieri di San Pietro Vernotico, interviene su quanto riportato dagli organi di informazione negli articoli riguardanti l'arresto dei suoi assistiti.

Il materiale fornito dai familiari dei Turco

SAN PIETRO VERNOTICO - Non era una piantagione di canapa indiana e l'abitazione non si trova nella marina di Campo di Mare ma nella vicina Torre San Gennaro. L'avvocato Marianna Laguercia, difensore dei brindisini Maurizio e Doriano Turco (padre e figlio) arrestati il 2 maggio scorso dai carabinieri di San Pietro Vernotico, interviene su quanto riportato dagli organi di informazione negli articoli riguardanti l'arresto dei suoi assistiti.

"Si precisa che la pianta di marijuana ritrovata è quella riportata nelle foto e non si tratta di una piantagione. L'abitazione si trova in località Torre San Gennaro e non a Campo di Mare come erroneamente riportato. Turco Doriano era in attesa di un provvedimento definitivo". Per quanto ci riguarda, ne prendiamo atto, rispettando il diritto di difesa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Negroamaro, fine della storia: ultima edizione in perdita

    • Cronaca

      “Asl e appalti truccati”: il pm chiede condanne per cinque ex dirigenti

    • Cronaca

      Assaltano una villetta, ma il proprietario chiama i carabinieri: presi tre ladri

    • Sport

      Campionati canottaggio: da venerdì a domenica niente auto in via Vespucci

    I più letti della settimana

    • Guardia giurata rapinata in pieno giorno all'esterno di una banca

    • Auto contro guardrail all'alba: una donna perde la vita

    • Scu e traffico di droga, sentenza d’appello per 37 brindisini

    • Donna chiusa in una stanza da due banditi che le svaligiano la casa

    • Fidanzati e spacciatori: arrestati nella notte nella piazza della movida

    • Furto di bancomat, quattro brindisini in carcere

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento