Mezzo chilo di eroina nello sportello dell'auto: condannato

Un 41enne di Oria deve espiare la pena di tre anni e nove mesi di reclusione

ORIA - Due anni dopo l'arresto conseguente alla scoperta di mezzo chilo di eroina nello sportello dell'auto, arriva il conto della giustizia per Cosimo Fullone, 41 anni, di Oria: è stato arrestato per espiare la pena di tre  anni e nove  mesi di reclusione per detenzione al fine di spaccio di stupefacenti.

L'uomo sconterà la pena ai domiciliari, ristretto nella sua abitazione. L'ordine di carcerazione è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Oria. Venne arrestato a novembre  del 2016, in flagranza di reato, dai poliziotti della Squadra mobile di Brindisi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento