Esercizio commerciale ampliato abusivamente: denunciato

C.E., 44 anni, senza il permesso a costruire, ha realizzato, una struttura fissa in legno e metallo

VILLA CASTELLI - I Carabinieri della Stazione di Villa Castelli, nel corso servizio coordinato a largo raggio finalizzato al contrasto dell'inquinamento ambientale, hanno denunciato per abusivismo edilizio, C.E., 44 anni. L'uomo, senza il necessario permesso a costruire, ha realizzato, in una piazza del centro cittadino, una struttura fissa in legno e metallo, quale ampliamento del proprio esercizio commerciale.

L'Ufficio Tecnico Comunale ha emesso l'ordinanza–ingiunzione di demolizione, da eseguirsi entro 90 giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisione cane Remì: indagato un cacciatore, sequestro di armi e munizioni

  • Sport

    “Gara 3”, messaggio forte di Banks: “Non abbassiamo la testa, crediamoci”

  • Attualità

    Interventi straordinari lungo la costa nord: bonificate discariche abusive

  • Economia

    Opportunità per le imprese e decreto "sblocca cantieri": se ne parlerà in un convegno

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento