Esplode la bombola: ferita pensionata

ROSA MARINA (OSTUNI) – Esplode la bombola del gas e resta ustionata al volto. Paura all'ora di pranzo nel villaggio di Rosa Marina di Ostuni per una 77enne, rimasta vittima, probabilmente di una cucina difettosa che avrebbe prima provocato una fuga di gas determinando qualche secondo dopo l'esplosione di bombola. Erano circa le 13 quando è avvenuta l'esplosione, in casa c'era la 77enne Livia Massari residente a Francavilla Fontana, anche se nata ad Ostuni.

L'intervento dei vigili del fuoco a Rosa Marina

ROSA MARINA (OSTUNI) – Esplode la bombola del gas e resta ustionata al volto. Paura all'ora di pranzo nel villaggio di Rosa Marina di Ostuni per una 77enne, rimasta vittima, probabilmente di una cucina difettosa che avrebbe prima provocato una fuga di gas determinando qualche secondo dopo l'esplosione di bombola. Erano circa le 13 quando è avvenuta l'esplosione. In casa c'era la 77enne Livia Massari residente a Francavilla Fontana, anche se nata ad Ostuni.

L'anziana è rimasta ferita al volto, dopo la deflagrazione l'ha investita. L'onda d'urto ha danneggiato la parte interna dell'abitazione rompendo porte e finestre, ma non sono stati riscontrati danni al solaio. Udito il boato i vicini hanno immediatamente avvisato il personale del 118 che ha soccorso la donna trasportandola nell'ospedale Perrino di Brindisi.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni che hanno avviato anche una ispezione della struttura accertando che non ci sarebbero gravi danni escludendo eventuali pericoli di crollo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, App di un brindisino emigrato a Londra dopo la laurea

  • Scontro fra auto e bici: muore infermiera, un arresto per omicidio stradale

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Ospedale Perrino, l'oncologa Palma Fedele premiata per empatia con le pazienti

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento