Evasione: residuo di pena da scontare ai domiciliari per un latianese

La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione

LATIANO – La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione. A carico dell’uomo l’ufficio Esecuzione penale del tribunale di Brindisi ha emesso un ordine di esecuzione. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione, che hanno nuovamente condotto Spinelli presso la propria abitazione, in regime di domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cedono le trincee drenanti, reflui del depuratore nelle campagne

    • Cronaca

      La nave militare con 250 migranti dirottata su Crotone per burrasca

    • Politica

      I contestatori della sindaca Carluccio riprovano a dimettersi in blocco

    • Cronaca

      Controlli anti-prostituzione: quattro nigeriane senza permesso

    I più letti della settimana

    • “Compa’ seminiamo il panico per la città: si devono prendere paura”

    • Diverbio e aggressione in pizzeria: arrivano polizia e vigili urbani

    • Ordinanza di demolizione per due lidi di Apani: Municipale in azione

    • Dosi di droga nella borsa e nelle tasche dei jeans: arrestata una ragazza

    • Altra tragedia sfiorata sulla Torre-Mesagne: "Mettete in sicurezza quell'incrocio"

    • Rapinatori scatenati: nuovo assalto armato al supermercato Dok

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento