Evasione: residuo di pena da scontare ai domiciliari per un latianese

La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione

LATIANO – La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione. A carico dell’uomo l’ufficio Esecuzione penale del tribunale di Brindisi ha emesso un ordine di esecuzione. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione, che hanno nuovamente condotto Spinelli presso la propria abitazione, in regime di domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cronaca

      Moglie e figlia si rifugiano in casa: anziano armato di machete tenta di sfondare la porta

    • Cronaca

      Cimitero: ecco il bando da 6-9 mesi, in attesa dell'affidamento alla Multiservizi

    • Cronaca

      Sanitaservice: ripristinate le indennità su tre turni a tutto il personale

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Colpo fallito in gioielleria, la titolare: "Vattene che stanno arrivando i carabinieri"

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Scu, estorsione ai giostrai di San Teodoro: anche il Comune di Brindisi parte civile

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento