Evasione: residuo di pena da scontare ai domiciliari per un latianese

La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione

LATIANO – La giustizia presenta il conto a un 42enne di Latiano, Luca Spinelli, che deve scontare la parre residua di una condanna paria due anni e due mesi di reclusione per il reato di evasione. A carico dell’uomo l’ufficio Esecuzione penale del tribunale di Brindisi ha emesso un ordine di esecuzione. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione, che hanno nuovamente condotto Spinelli presso la propria abitazione, in regime di domiciliari. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rossi candidato di Pd, Liberi e Uguali e Brindisi Bene Comune

  • Politica

    “Non sono voltagabbana: il Pd ora è diverso. Brindisi al bivio”

  • Politica

    Marino: “Diciamo no al Pd, in bocca al lupo a Rossi”

  • Sport

    New Basket: ricorso respinto, pagherà la maxi ammenda da 12mila euro

I più letti della settimana

  • Assalto a portavalori sulla superstrada: esplosi colpi di fucile

  • Violento scontro sulla superstrada: quattro feriti, traffico in tilt

  • Sconfitto da una malattia a 42 anni: lutto nel mondo della pallacanestro

  • Lutto fra gli operatori portuali brindisini: è morto Massimo Sciscio

  • Incendio in casa: grave un'anziana, il figlio si ferisce per salvarla

  • Stalking nel reparto di malattie infettive: condannati due infermieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento