Furto di Gratta e Vinci e sigarette: minorenne incastrato dalle telecamere

Un ragazzo di 17 anni denunciato dai carabinieri: è domiciliato in una comunità in regime di messa alla prova

FASANO - Incastrato dalle immagini registrate dalla telecamere interna del bar della stazione di servizio: un ragazzo di 17 anni di Fasano è stato denunciato per furto di dodici Gratta e Vinci, un pacchetto di sigarette e uno di cartine. Il minore è attualmente domiciliato in una comunità della provincia di Lecce  in regime di “messa alla prova”, come disposto dall’autorità giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto è avvenuto qualche giorno addietro, quando il giovane era tornato a Fasano per trascorrere un po' di tempo con la famiglia, in occasione delle feste di Pasqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

Torna su
BrindisiReport è in caricamento