Fidanzati finiscono fuoristrada

BRINDISI – Un incidente fortunatamente senza gravi conseguenze si è verificato nel pomeriggio di oggi sulla complanare per il centro commerciale Ipercoop: una Renault Clio, con a bordo una coppia di giovani fidanzati brindisini, è uscita fuori strada finendo nelle campagne circostanti.

L'auto finita contro un tabellone

BRINDISI – Un incidente fortunatamente senza gravi conseguenze si è verificato nel pomeriggio di oggi sulla complanare per il centro commerciale Ipercoop: una Renault Clio, con a bordo una coppia di giovani fidanzati brindisini, è uscita fuori strada finendo nelle campagne circostanti.

I due ragazzi non hanno riportate ferite di grave entità ma sono stati trasportati all'ospedale Perrino dalle ambulanze del 118 per essere sottoposti a tutte le cure del caso. Per i rilievi di rito riguardo la dinamica dell'incidente, invece, sulla complanare si sono recati i vigili urbani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In corso di accertamento le cause che hanno portato alla perdita del controllo della vettura. La Renault Clio è andata a sbattere prima contro un cartellone pubblicitario presente sul ciglio della carreggiata e poi, dopo un volo di qualche metro è finita nelle campagne circostanti. La coppia è stata sballottata nell'abitacolo ma fortunatamente nessuno dei due si è ferito in modo grave. Solo tanta paura per entrambi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento