Flash/ Armi e munizioni da guerra

BRINDISI - Un uomo di S.Vito dei Normanni, Angelo Urbano, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Brindisi per detenzione e porto illegale di armi e munizioni. Nel corso di una perquisizione, avvenuta in una zona di campagna, la polizia ha rinvenuto una pistola semiautomatica ed una ad aria compressa, corredate di munizioni anche da guerra. L'arresto è scattato dunque in flagranza di reato.

pistola

BRINDISI - Un uomo di S.Vito dei Normanni, Angelo Urbano, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Brindisi per detenzione e porto illegale di armi e munizioni. Nel corso di una perquisizione, avvenuta in una zona di campagna, la polizia ha rinvenuto una pistola semiautomatica ed una ad aria compressa, corredate di munizioni anche da guerra. L'arresto è scattato dunque in flagranza di reato.

Sull'operazione la Squadra mobile ha convocato una conferenza stampa per le 11,30 di stamani in questura, nel corso della quale saranno rese note le circostanze dell'arresto. Resta da vedere se le stesse sono collegatre a recenti fatti di cronaca come rapine, estorsioni o ferimenti. La polizia non ha rivelato ancora alcun particolare dei fatti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Brindisi, arriva il commissario prefettizio: è un poliziotto antimafia

    • Politica

      Depositate le dimissioni. Ripartono le speranze, ma anche i riciclaggi

    • Politica

      Centrodestra a pezzi a Carovigno: si dimette il sindaco Brandi

    • Cronaca

      Il saluto del prefetto Vardé: "Dal vostro voto dipenderà il futuro della città"

    I più letti della settimana

    • “Compa’ seminiamo il panico per la città: si devono prendere paura”

    • Ordinanza di demolizione per due lidi di Apani: Municipale in azione

    • Dosi di droga nella borsa e nelle tasche dei jeans: arrestata una ragazza

    • Altra tragedia sfiorata sulla Torre-Mesagne: "Mettete in sicurezza quell'incrocio"

    • Rapinatori scatenati: nuovo assalto armato al supermercato Dok

    • "Omicidio mafioso premeditato": ergastolo confermato in Cassazione

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento