Flash/ Armi e munizioni da guerra

BRINDISI - Un uomo di S.Vito dei Normanni, Angelo Urbano, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Brindisi per detenzione e porto illegale di armi e munizioni. Nel corso di una perquisizione, avvenuta in una zona di campagna, la polizia ha rinvenuto una pistola semiautomatica ed una ad aria compressa, corredate di munizioni anche da guerra. L'arresto è scattato dunque in flagranza di reato.

pistola

BRINDISI - Un uomo di S.Vito dei Normanni, Angelo Urbano, è stato arrestato da personale della Squadra mobile di Brindisi per detenzione e porto illegale di armi e munizioni. Nel corso di una perquisizione, avvenuta in una zona di campagna, la polizia ha rinvenuto una pistola semiautomatica ed una ad aria compressa, corredate di munizioni anche da guerra. L'arresto è scattato dunque in flagranza di reato.

Sull'operazione la Squadra mobile ha convocato una conferenza stampa per le 11,30 di stamani in questura, nel corso della quale saranno rese note le circostanze dell'arresto. Resta da vedere se le stesse sono collegatre a recenti fatti di cronaca come rapine, estorsioni o ferimenti. La polizia non ha rivelato ancora alcun particolare dei fatti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cronaca

      Moglie e figlia si rifugiano in casa: anziano armato di machete tenta di sfondare la porta

    • Cronaca

      Cimitero: ecco il bando da 6-9 mesi, in attesa dell'affidamento alla Multiservizi

    • Cronaca

      Falzarano: salta di nuovo l'accordo sindacale, tensione fra lavoratori e azienda

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Colpo fallito in gioielleria, la titolare: "Vattene che stanno arrivando i carabinieri"

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Scu, a Brindisi quattro gruppi attivi nei settori droga, estorsioni e gioco d’azzardo

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Scu, estorsione ai giostrai di San Teodoro: anche il Comune di Brindisi parte civile

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento