Flash/ Attaccato col gas un altro bancomat

TORRE S.SUSANNA - Altro sabato con assalto bancomat 'esplosivo' nel Brindisino. All'alba di oggi è toccato allo sportello del Banco di Napoli in via Roma, nel cuore di Torre Santa Susanna. I banditi sono entrati in azione poco prima dell'alba.

Bancomat

TORRE S.SUSANNA - Altro sabato con assalto bancomat 'esplosivo' nel Brindisino. All'alba di oggi è toccato allo sportello del Banco di Napoli in via Roma, nel cuore di Torre Santa Susanna. I banditi sono entrati in azione poco prima dell'alba, a quanto pare con il solito sistema, hanno fatto penetrare il gas nelle fessure del dispositivo e poi provocato una lieve deflagrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono andate in frantumi le porte d'ingresso. Sul posto i carabinieri di Torre e del Norm della compagnia di Francavilla Fontana. Lo scorso weekend era toccato ai due postamat di Ceglie e Cisternino, ma il colpo non era andato a buon fine. Prima ancora agli sportelli della Banca di credito cooperativo di Locorotondo con sede a Pezze di Greco e Torre Canne, entrambi in territorio di Fasano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento