Flash/ Ingente sequestro di eroina

BRINDISI - Si è concluso con il sequestro di un ingente quantitivo di eroina un servizio condotto nel pomeriggio e nella serata di ieri dalla sezione antidroga della Squadra Mobile di Brindisi, che ha intercettato il trasferimento della droga, arrivata in porto con un peschereccio albanese, sull'auto di un noto pregiudicato brindisino.

Il Seno di Levante del porto di Brindisi

BRINDISI - Si è concluso con il sequestro di un ingente quantitivo di eroina un servizio condotto nel pomeriggio e nella serata di ieri dalla sezione antidroga della Squadra Mobile di Brindisi, che ha intercettato il trasferimento della droga, arrivata in porto con un peschereccio albanese, sull'auto di un noto pregiudicato brindisino.

La polizia, che in questo momento sta ancora perquisendo accuratamente l'imbarcazione alla banchina Feltrinelli, ha tratto in arresto sia il pregiudicato che i quattro albanesi arrivati via mare con il carico di stupefacenti. I particolari dell'operazione saranno resi noti alle 11,30 nel corso di una conferenza stampa in questura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentato omicidio per debiti di droga: arrestati sia l'autore che la vittima

  • Cronaca

    Pistola e munizioni fra la biancheria: carrozziere patteggia a un anno e quattro mesi

  • Economia

    Porticciolo, sospesa l’efficacia della revoca della concessione

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento