FLASH/ Scoperto covo di rapinatori

BRINDISI - Blitz della Squadra Mobile della Questura di Brindisi ieri in un garage al quartiere Sant'Elia. Gli agenti hanno recuperato oggetti in oro per decine di migliaia di euro, una pistola e attrezzi vari. Tutto materiale che potrebbe far luce su diverse recenti azioni criminali, con particolare riferimento ad alcune incursioni armate a danno di gioiellerie.

La questura di Brindisi

BRINDISI - Blitz della Squadra Mobile della Questura di Brindisi ieri in un garage al quartiere Sant'Elia. Gli agenti hanno recuperato oggetti in oro per decine di migliaia di euro, una pistola e attrezzi vari. Tutto materiale che potrebbe far luce su diverse recenti azioni criminali, con particolare riferimento ad alcune incursioni armate a danno di gioiellerie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori, infatti, ritengono che si tratti di un covo utilizzato dalla malavita della zona dedita alle rapine. Un noto pregiudicato brindisino risulta indagato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento