Attività di gestione rifiuti non autorizzata: denunciato un uomo

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro carico di rottami ferrosi senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni

FRANCAVILLA FONTANA - Continua il controllo dei carabinieri del comando provinciale di Brindisi teso alla tutela del bene collettivo della sanità pubblica: un 61enne di Villa Castelli è stato denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata.

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro nei pressi della zona industriale della città degli Imperiali, carico di rottami ferrosi, senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi-Taranto: attivato controllo giornaliero con Autovelox

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Doppio inseguimento e lancio di chiodi dopo assalto a bancomat

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Operaio investito: un collega insegue auto pirata e la blocca

Torna su
BrindisiReport è in caricamento