Attività di gestione rifiuti non autorizzata: denunciato un uomo

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro carico di rottami ferrosi senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni

FRANCAVILLA FONTANA - Continua il controllo dei carabinieri del comando provinciale di Brindisi teso alla tutela del bene collettivo della sanità pubblica: un 61enne di Villa Castelli è stato denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata.

L’uomo è stato sorpreso alla guida del proprio autocarro nei pressi della zona industriale della città degli Imperiali, carico di rottami ferrosi, senza essere in possesso delle prescritte autorizzazioni.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento